Medienmitteilungen

21.12.2017

Comunicato stampa

Berna, 21 dicembre 2017 – I costi per la disattivazione delle centrali nucleari svizzere e per lo smaltimento delle scorie nucleari ammontano, secondo la verifica indipendente dello Studio sui costi 2016 (SC16) a 23.484 miliardi di franchi. Rispetto allo Studio sui costi 2011, lo Studio sui costi 2016 verificato indica un aumento dei costi del 13 percento. Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni DATEC determinerà ora i costi definitivi.

15.12.2016

Comunicato stampa

Berna, 15 dicembre 2016 – I presumibili costi per la disattivazione degli impianti nucleari svizzeri e lo smaltimento delle scorie radioattive ammontano ora, secondo lo studio sui costi 2016, a 22,8 miliardi di franchi. I medesimi presentano così una aumento del 10 percento rispetto alla valutazione dei costi del 2011. Il nuovo studio sui costi 2016, eseguito da swissnuclear su incarico della Commissione per il Fondo di disattivazione e per il Fondo di smaltimento per gli impianti nucleari (STENFO) è ora al vaglio degli esperti indipendenti.